16 ottobre 2017 | by Giovanni Fittante
Sciopero della fame a staffetta per lo Ius Soli

“La situazione la conosciamo, il problema è ricordarla e tenerla attuale.” queste le parole della Senatrice Alessandra Bencini (IDV) a proposito dello Ius Soli e dell’iniziativa di sciopero della fame a staffetta promossa da Radicali Italiani. “La stampa è sempre alla ricerca di carne fresca e polemiche nuove.” prosegue la Senatrice “Per tentare di mantenere […]

“La situazione la conosciamo, il problema è ricordarla e tenerla attuale.” queste le parole della Senatrice Alessandra Bencini (IDV) a proposito dello Ius Soli e dell’iniziativa di sciopero della fame a staffetta promossa da Radicali Italiani.

“La stampa è sempre alla ricerca di carne fresca e polemiche nuove.” prosegue la Senatrice “Per tentare di mantenere viva l’attenzione, di non perdere quegli spiragli di apertura che ancora ci sono, ho deciso di aderire allo sciopero della fame a staffetta indetto da Radicali Italiani e promosso in Senato, dal Senatore Manconi.”

Lo sciopero a staffetta continuerà finché la legge non sarà discussa in aula e approvata. La Senatrice Bencini ha digiunato il 12 ottobre e sosterrà un nuovo digiuno il 26, se niente sarà cambiato.

“Lo Ius Soli” conclude Bencini “non è questione che si possa rimandare. Ci sono persone, bambini, che stanno crescendo da italiani senza averne riconosciuti i diritti e i doveri, senza poter far parte della nostra società secondo tutte le sue regole. Ed è un’ingiustizia che va corretta quanto prima.”



Via dei Macci, 71/Rosso
50122 Firenze (FI)

Tel: 055/2001396
Cel: 328/6055599
Skipe: segreteriatoscanaidv
Email: toscana@italiadeivalori.it

Le nostre immagini
Ultimi tweet Giovanni Fittante
Italia dei Valori - Toscana | Tutti i diritti riservati ©