27 ottobre 2017 | by Giovanni Fittante
Biotestamento, Romani (IDV): finalmente in aula un provvedimento di civiltà

Roma, 26 ottobre – “Finalmente con oggi è stata sbloccata una situazione di stallo che impediva la dovuta discussione di un provvedimento di civiltà. Con le dimissioni da relatrice della senatrice Emilia De Biasi, il disegno di legge “Disposizioni anticipate di trattamento” (Dat) passa ora all’esame dell’Aula”. È quanto dichiara il senatore Idv Maurizio Romani, […]

Roma, 26 ottobre – “Finalmente con oggi è stata sbloccata una situazione di stallo che impediva la dovuta discussione di un provvedimento di civiltà. Con le dimissioni da relatrice della senatrice Emilia De Biasi, il disegno di legge “Disposizioni anticipate di trattamento” (Dat) passa ora all’esame dell’Aula”. È quanto dichiara il senatore Idv Maurizio Romani, vicepresidente della commissione Sanità. “Le dichiarazioni anticipate di trattamento – spiega – necessitano urgentemente di assumere forma giuridica, affinché le nostre volontà siano rispettate e non sia il medico che ci tiene in cura ad aver l’ultima parola sui trattamenti più o meno utili o invasivi volti a tenerci in vita”. “Abbiamo lavorato bene e velocemente in commissione Sanità svolgendo tutte le audizioni del caso, diversamente dai nostri detrattori alla Camera che trattengono i provvedimenti che arrivano da Palazzo Madama anche fino a due anni. Con la discussione in Aula – conclude Romani – potremo adesso finalmente guardare in faccia chi è d’accordo a dotare questo paese di una legislazione dignitosa sul fine vita e chi no”.

Ufficio Stampa Gruppo Misto – Senato



Via dei Macci, 71/Rosso
50122 Firenze (FI)

Tel: 055/2001396
Cel: 328/6055599
Skipe: segreteriatoscanaidv
Email: toscana@italiadeivalori.it

Le nostre immagini
Ultimi tweet Giovanni Fittante
Italia dei Valori - Toscana | Tutti i diritti riservati ©